Home | Chi siamo | Autori | Catalogo | Collane

Home | Chi siamo | Autori | Catalogo | Collane

L’AUTORE

Fulvio Comin

PORDENONE

LA CITTA’ DIPINTA



1964 metri raccontati da Fulvio Comin e disegnati da Pierfranco Fabris.

23 agosto 1318. Un spaventoso incendio notturno divampa. Tutte le case, allora costruite in legno, ardono e illuminano per ore e ore, tragicamente, la notte friulana. Il mattino dopo Pordenone non esiste più. Poche le case ancora «vive» circondate dal fumo acre che continua a levarsi. Terminata la disperazione si dà inizio alla nuova Pordenone che costruita in solidi mattoni e in pietre e materiali resistenti diventerà la «Città Dipinta».

Oggi Fulvio Comin e Pierfranco Fabris partono dal ponte di Adamo ed Eva ed entrano nella «strada molto longa». Comin racconta le tante storie e Fabris le disegna.


[STORIE DELLE CITTÀ]

300 pagine, € 12,00

ISBN 978-88-6391-246-3




 



Comin-Vajont. Il giorno dopo Comin-Storia di Maniago Comin-Storia di Andreis Comin-I Sanvitesi