STORIA DI POZZUOLO DEL FRIULI

13,00

174 pagine
ISBN 978-88-6391-049-0

Collana:
Autore:

La «cartolina» più conosciuta di Pozzuolo del Friuli è quella del monumento alla Cavalleria italiana che il 30 ottobre 1917 resistette agli attacchi delle armate austro-tedesche. Ma la storia di questa Comunità comprende anche: gli scavi archeologici a Sammardenchia e le ricerche nell’area dei «Cjastiei»; la centuriazione e la presenza romana; le invasioni turche del 1400 che misero a ferro e fuoco Carpeneto, Sammardenchia e Pozzuolo. Ed ancora nel 1800 la nascita di due filande e soprattutto inizia la sua storia a Pozzuolo la «Reale Scuola Agraria Stefano Sabbatini». Infine il 1900 con i due conflitti mondiali e i cambiamenti e le modificazioni che ne seguirono.