RUBARE AI RICCHI NON È PECCATO

13,50

324 pagine
ISBN 978-88-6391-029-2

Venezia e l’Europa. Memorie del «Ladro Filosofo». «Cosa faccio per vivere? Ah, non ve l’ho detto? Semplice: sono un ladro. Anzi, secondo alcuni, il ‘re dei ladri’. Uno che ha avuto la fortuna o la sfortuna, a seconda dei punti di vista, di nascere e vivere a Venezia, una città che è di per sé un vero e proprio scrigno». Il libro racconta la storia vera del ladro dei ladri, Vincenzo Pipino, ladro gentiluomo, capace di derubare i tesori d’oro di mezza Europa.